esonero diego lopez

Dopo l’ennesima sconfitta del Palermo, questa volta per 4-0 a San Siro con il Milan, ecco l’ennesimo esonero. Diego Lopez quindi viene sollevato dall’incarico dopo la 22 esima sconfitta in stagione.

Al suo posto dunque ecco che la squadra viene affidata a Bortoluzzi, vice di Guidolin ai tempi dell’Udinese. A lui toccherà sollevare le sorti del club destinato alla retrocessione in virtù degli appena 15 punti conquistati finora. Con l’Empoli a +8 il neo presidente Baccaglini ha voluto dare un segnale forte alla squadra e alla città dimostrando di volerci credere in una salvezza davvero complicata. Tuttavia l’eccentrico Presidente si è dimostrato da subito contrario agli esoneri ma ieri sono arrivate le dimissioni del ds Salerno, uomo molto vicino a Diego Lopez e che quindi hanno scatenato un effetto domino culminato stamane con la notizia dell’esonero del tecnico argentino.

Purtroppo la situazione dei rosanero non è affatto semplice, specie in questa stagione turbolenta con la vendita del patron Zamparini e un clima difficile. Una squadra che ha vinto in sole 3 occasioni in questa stagione e che quindi ha davvero pochissime possibilità di salvarsi. Tuttavia il match della prossima giornata contro il Bologna in casa, squadra del tutto abbordabile, potrebbe rappresentare il trampolino ideale per una ripartenza in ottica permanenza in serie A, staremo a vedere, intanto in bocca al lupo al neo tecnico.

Commenti Facebook