milan cinese

Dopo circa un anno di trattativa e due rinvii ecco finalmente la fumata bianca. Ieri attorno alle 14 il Milan è passato da Fininvest, società che appunto fa riferimento a Berlusconi, alla cordata che fa capo a Yonghong Li per circa 740 milioni (debiti compresi).

Tutto il mondo del calcio è quindi scosso da questo avvenimento storico. Dopo l’Inter ecco che anche il Milan cambia proprietà e si mette nelle mani di uomini d’affari asiatici, interessati ad investire nel calcio nostrano. Staremo dunque a vedere se saranno in grado di eguagliare o quantomeno avvicinarsi ai risultati dell’era Berlusconi.

Infatti dal 1986 ad oggi il club rossonero ha vinto ben 29 trofei. Splendidi sono stati i primi anni, con il Presidente entusiasta di questa nuova avventura e con passione ha costruito una squadra che ha rappresentato, specie negli anni ’90, la stella polare del calcio mondiale. Infatti il Milan ci ha messo solo 3 anni per vincere la Champions League, una delle 5 collezionate dall’era Berlusconi. Il Presidente innamorato di Sacchi lo porta subito a Milanello e gli regala nella stagione 1987-1988 il trio olandese Marco Van Basten, Ruud Gullit e Frank Rijkaard. A Sacchi succede Capello che vince un’altra Coppa dei Campioni nel 1994. Subito dopo arriva Ancelotti che regala al Presidente ben 2 Champions, uno scudetto.

Dopo l’ultima Champions vinta nella stagione 2006-2007 inizia piano piano il declino del Milan che ha il suo culmine nel 2015 quando Berlusconi rivela di voler vendere. Quindi parte una trattativa che si è conclusa proprio ieri con la chiusura del closing. Il patron lascia con rammarico e dolore ma consapevole di non avere più le forze per riportare il Milan in alto, non ha neanche accettato la carica di Presidente Onorario perchè lui vuole vivere il Milan in prima persona, e non ha neanche avuto la forza di presenziare al closing. Silvio Berlusconi rappresenta il Presidente più vincente della storia del calcio assieme allo storico patron del Real Madrid Santiago Bernabeu. Ricordiamo quindi i suoi numerosi trofei:

8 scudetti

1 coppa Italia

7 supercoppe italiane

5 champions league

5 supercoppa europea

3 mondiale per club

Commenti Facebook